Why Theia 3D?

Theia3D rileva, identifica e traccia automaticamente tutti i soggetti nel campo visivo della telecamera per l'analisi di qualsiasi azione in qualsiasi ambiente. Questa è una distinzione fondamentale da altre soluzioni di tracciamento senza marker che sono limitate al monitoraggio di un'attività specifica.

Caratteristiche di Theia3D

Tracciamento multi-soggetto e creazione automatica del modello

I soggetti visibili dalla telecamera, vengono automaticamente identificati, tracciati e scalati utilizzando parametri stimati dai video.

Elaborazione automatica e batch

L'intera pipeline di analisi può essere eseguita automaticamente senza input da parte dell'utente. Ciò consente un'elaborazione in batch efficiente di più file.

I soggetti tracciati vengono renderizzati in modalità video overlay per ciascuna delle telecamere che possono essere facilmente esportati come file video. I risultati della cinematica inversa possono essere visualizzati o esportati in un file C3D per ulteriori analisi. 

Theia Markerless può essere integrato con i sistemi di tracciamento ottico Vicon e con i sensori inerziali Blue Trident: un ecosistema che  rende possibile il tracciamento dei soggetti, usando la tecnologia Vicon, sia in laboratorio che sul campo.

Theia3D può creare modelli scheletrici e video overlay, utilizzando otto videocamere Vicon Vue, raccogliendo contemporaneamente dati dettagliati su articolazioni e angoli.

Il sistema riconoscerà e seguirà più soggetti contemporaneamente, consentendo agli utenti di vedere come interagiscono senza la necessità di un processo di configurazione complesso.

E' possibile utilizzare Nexus 2.12 per confrontare i dati di motion capture di Theia Markerless con i dati di acquisizione ottica di Vicon Nexus e i dati inerziali di Blue Trident.

Theia può essere avviato automaticamente da Nexus 2.12 consentendo un'elaborazoione in batch di tutti i video per generare il processo di output dei dati markerless, inviando le cinematiche dei segmenti corporei a Nexus. Da lì, l'utilizzo di routine di calcolo di ProCalc preinstallate all'interno di pipeline Nexus, consente il calcolo della cinematica articolare markerless.